Categoria: Ciclo del contratto pubblico

Ecomafie, serve una “bonifica culturale” 0

Ecomafie, serve una “bonifica culturale”

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=VGuYIhKSdko&version=3&hl=it_IT] “Il fenomeno delle ecomafie non va osservato solo da un punto di vista. Oltre a quello giuridico, bisogna approfondire l’aspetto politico-economico e sociale”. Antonio Pergolizzi apre così la presentazione al pubblico novarese del suo libro-inchiesta “ToxicItaly”, lo scorso venerdì alla libreria Lazzarelli di Novara. L’appuntamento, organizzato dall’associazione Libera,...

Il processo AMIAT vola a sentenza 0

Il processo AMIAT vola a sentenza

Sembra essere una battaglia personale quella che antepone il testimone di giustizia Raphael Rossi, ex vice-presidente di AMIAT, alla gestione malata di una pubblica amministrazione aziendale affetta dal morbo della corruzione. Una battaglia personale che si rilegge nelle parole dell’avvocato Gianpaolo Zancan, avvocato difensore di Giorgio Malaspina: “il mio obiettivo...

A Romentino incontro sulla criminalità organizzata al nord 0

A Romentino incontro sulla criminalità organizzata al nord

A Romentino una serata di riflessione sul tema “La criminalità organizzata al nord. Dalle radici alle ramificazioni. Perché non esistono più isole felici”, organizzata dall’associazione La Torre-Mattarella, ha visto la presenza di un folto pubblico e di buona parte del consiglio comunale. Presenti: le segretarie provinciali di Pd e Sel,...

Nuove norme antimafia 0

Nuove norme antimafia

Finalmente, un altro tassello della legislazione antimafia che va al suo posto. Il governo ha giocato d’anticipo, facendo entrare in vigore oggi (non fra 24 mesi) le nuove norme sulla documentazione antimafia. Commentano soddisfatte le ministre dell’Interno e della Giustizia, Cancellieri e Severino: «Siamo convinte che siano un importante strumento...

Romentino e le sue cave: unanimità in consiglio sulle nuove norme 0

Romentino e le sue cave: unanimità in consiglio sulle nuove norme

Clima caldo a Romentino, come ogni qual volta venga riportato sul banco della politica il problema più che noto delle cave. Questa volta però i panni sporchi si cerca di lavarli in piazza, organizzando un consiglio comunale aperto al dibattito con le associazioni, in occasione dell’approvazione di un ordine del...

EXPO 2015 e i buoni propositi 0

EXPO 2015 e i buoni propositi

Sia che si tratti di consapevolezza privata o di (positiva) imposizione da parte delle istituzioni, i patti oggi sembrano essere chiari: o con la legalità, o fuori dagli appalti. E’ stato firmato lunedì 13 febbraio in corso Monforte il ‘Protocollo di Legalità’ tra Prefettura ed Expo 2015 S.p.A. Composto da...