Deteneva droga e armi, commerciante di Galliate condannato a due anni e mezzo

mauro slavazza

Si è concluso con 2 anni e mezzo di carcere il processo a carico di Mauro Slavazza, commerciante residente a Galliate arrestato nel marzo del 2015 in seguito a un’operazione condotta dalla Polizia di Busto Arsizio e dalla Squadra Mobile di Varese.

Le forze dell’ordine sono arrivate a lui dopo l’arresto di un uomo di Gallarate, Nicola Casola; risaliti al fornitore, in una perquisizione gli inquirenti hanno scoperto metanfetamina, marijuana, hashish e sostanza da taglio, ma anche tre fucili e un revolver, oltre documenti falsi, orologi e altri oggetti.

Slavazza era già stato arrestato, ma scarcerato pochi giorni dopo, nel 2013 per un diverbio finito con un accoltellamento a Cameri.

La cronaca giudiziaria di Marco Benvenuti su La Stampa di oggi:

18-03-2016_droga_armi_ricettazione_lastampa-novara

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *