#TeCapì: flash mob al liceo Classico

Il presidio Dario Capolicchio, composto dai ragazzi del Liceo classico e linguistico Carlo Alberto di Novara, ha voluto organizzare un flash-mob sul tema dell’informazione libera e critica. Attraverso “baloon”, nuvolette di dialogo ispirate ai fumetti, e frasi brevi, gli studenti sono riusciti a tradurre un “pillole informative” i dati e i concetti dell’attività di formazione di queste settimane di lavoro.
Informazione, ma non solo: la carenza di “relazioni affettive” valide, le disuguaglianze sociali, la violenza e l’istruzione sono stati alcuni dei temi trattati.

Il tutto, in piena sinergia social, accompagnato dal hashtag #TeCapì: “noi te l’abbiamo detto, ora cambiamo insieme”. Il flash-mob si è inserito nella cornice dei “100 passi verso il 21 marzo” di Libera Novara e del percorso formativo che accompagna i presidi verso la ventesima edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *