Il nostro impegno fermerà le vostre bombe. Novara scende in piazza contro l’orrore di Brindisi

Ieri a Novara, come in molte piazze d’Italia, i cittadini di tutte le età sono scesi in piazza per gridare che quello che è successo a Brindisi non è accettabile e che c’è una parte di questo paese che continuerà ad impegnarsi per far sì che tragedie di questo tipo non accadano più.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *