Al campus di Montecatini per costruire la città ideale

Eravamo presenti anche noi al campus di Montecatini 2008 con tre rappresentanti d’eccezione: Angela, Pamela e Martina (in foto con Giancarlo e Laura Caselli), del presidio “I nostri cento passi” di Borgomanero . Martina ci ha inviato un testo che racconta l’esperienza appena conclusa: Il campus i Montecatini 2008 quest’anno aveva come tema i “ragazzi che trasformano la città”.Un’incontro nazionale sulla cittadinanza che per noi giovani diventa un’opportunità per confrontarsi, imparare e apprendere ciò che ci circonda.Così la città diventa un grande laboratorio a cielo aperto, dove abbiamo potuto “immaginarla”, costruirla e viverla davvero.A questo campus hanno partecipato numerosi, tanti i giovani provenienti da tutta Italia, diventati i protagonisti per costruire nuove vie, intrecciare nodi, tessere  relazioni e imparare l’arte della libertà. Attraverso i gruppi di lavoro, i laboratori, le miniplenarie e i vari interventi dei grandi ospiti come Giancarlo Caselli, Don Luigi Ciotti, Agostino Fragai, Daniela Gai e tanti altri ci hanno dato la possibilità, la speranza e la forza di poter fare, di aprirci al mondo e affrontare nuove tematiche a noi prima estranee.

Martina

3 Risposte

  1. Basilio ha detto:

    Grandi ragazze!
    Siete una garanzia, queste sono secondo me occasioni di crescita e di autoformazione che sarebbe un delitto lasciarsi scappare.
    A presto

  2. Angela ha detto:

    si confermo un’esperienza bellissima…che ci ha permesso oltre a formarci anche di conoscere tante persone…il bello della rete

  3. Anto ha detto:

    Davvero bello!!!!Spero di potermi unire al prossimo campus…sarebbe una splendida esperienza da vivere tutti insieme!!!!bacio a tutti i presidianti!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *