Una strada per Antonio Landieri!

Pubblichiamo molto volentieri sul nostro blog la richiesta di Rosario Esposito la Rossa di firmare e diffondere la petizione per intitolare una strada ad Antonio Landieri.

“Antonio Landieri è stato ammazzato dalla camorra il 6 novembre del 2004, a Scampia, mentre giocava a bigliardino con gli amici. Aveva 25 anni ed era una persona disabile con metà del suo corpo parlaizzato a causa di una paralisi infantile. Fu ammazzato da una batteria di fuoco dei clan di Scampia, che scambiarono il gruppo di ragazzi per un gruppo di spacciatori. Antonio fu freddato con due colpi alla schiena. Le indagini affrettate, la scarsa professionalità di alcuni giornali, fecero sì che nei giorni seguenti la sua morte si parlasse di lui come un camorrista. Soltanto con un attento studio dell’autopsia, gli inquirenti capirono che “Il Landieri” non era il vero obiettivo dei killer, ma che fu raggiunto da colpi di rimbalzo, che se avesse fatto un altro passo si sarebbe salvato la vita. I killer non dovevano uccidere, doveva essere solo un’azione intimidatoria, purtroppo ci scappò il morto e cinque feriti. Antonio venne seppellito come un boss, non ricevette il funerale pubblico e la sua bara fu scortata da due volanti della polizia in un giorno di pioggia. Motivo di questa ennesia beffa, le indagini ancora in corso. Quando il questore chiese scusa alla famiglia di Antonio e dichiarò l’innocenza di quest’ultimo, nessun giornale ne parlò. La famiglia di Antonio non ha ricevuto nessun risarcimento per la morte del figlio e ha dovuto aspettare 3 anni e 4 mesi per poter riesumare Antonio, siccome lo Stato non ha provveduto a trovare una tomba per il 25enne…”

questo è il link

http://www.firmiamo.it/petizionelandieri

se volete potete copiare e incollare questo codice nel vostro sito per far comparire un banner

<object type=”application/x-shockwave-flash”
data=”http://www.firmiamo.it/flash/46860black.swf” width=”468″ height=”60″
id=”flaMovie”>
<param name=”movie” value=”http://www.firmiamo.it/flash/46860black.swf” />
<param name=”quality” value=”medium” />
<param name=”bgcolor” value=”#99CC33″ />
<param name=”FlashVars”value=”host=www.firmiamo.it&url=petizionelandieri” />
<p><a href=”http://www.firmiamo.it/petizionelandieri”>Sign for UNA STRADA PER ANTONIO LANDIERI</a></p>
</object>

Una risposta

  1. Anto ha detto:

    Firmare credo sia un dovere…dopo aver conosciuto la storia di Antonio e Rosario la mia consapevolezza del “mondo” che mi circonda è cambiata….non potrò mai smettere di ringraziarlo…Spero torni presto a Novara…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *