Taggato: appalti

0

Operazione Stige tra Italia e Germania: 170 arresti smantellano cosca

La prima maxi operazione del 2018 contro il crimine organizzato ‘ndranghetista è scattata all’alba del 9 gennaio, coordinata dalla DDA di Catanzaro, in collaborazione con il Comando provinciale di Crotone e il NOE di Catanzaro, firmata dal gip di Catanzaro Giulio De Gregorio su richiesta del procuratore Nicola Gratteri, dell’aggiunto Luberto e dei sostituti Guarascio, Rapino e...

0

Un nuovo codice degli appalti in arrivo nel 2016

170 favorevoli, 30 contrari e 40 astenuti. Con questi numeri il Senato ha approvato la legge delega sulla riforma del Codice degli appalti (D.Lgs. 163 del 2006) che impegna il Governo ad adottare entro il 18 aprile un decreto legislativo che recepisca le ultime direttive europee in materia di concessioni e appalti nei...

0

Arrestato Mantovani: ombre su sanità ed edilizia scolastica lombarde

Quanto accaduto ieri è di una gravità sconcertante. L’arresto di Mario Mantovani, vicepresidente di una delle Regioni più importanti d’Italia, per di più con le accuse di concussione, corruzione aggravata e turbativa d’asta, è un avvenimento da non sottovalutare. Sono più di uno i motivi di preoccupazione. Non solo è stata arrestata...

Frode sui lavori per Rfi 5 agli arresti domiciliari 0

Frode sui lavori per Rfi 5 agli arresti domiciliari

Hanno scelto la domenica mattina: erano tutti a casa e i carabinieri li hanno costretti a rimanerci notificando i provvedimenti restrittivi emessi del gip Enrica Bertolotto su richiesta del pm di Alessandria Francesca Rombolà che, da un paio d’anni, coordina indagini su una ingente frode ai danni dello Stato per...

Milano, allarme Dia: “Sempre meno indagini su mafia e colletti bianchi” 0

Milano, allarme Dia: “Sempre meno indagini su mafia e colletti bianchi”

Milano, la Lombardia e la ‘ndrangheta. Legami antichi. Ieri infiltrazione, ora vera presenza. Consolidata, attiva e pericolosissima. L’allarme diventa emergenza. E nonostante questo oggi s’indaga troppo poco. La fotografia, impietosa e preoccupante, arriva dagli analisti della Dia di Milano. A pagina 1 della relazione semestrale al Parlamento del 23 maggio 2013, firmata...