Libera Novara Coordinamento novarese di Libera

Una strada per Antonio Landieri! 1

Una strada per Antonio Landieri!

Pubblichiamo molto volentieri sul nostro blog la richiesta di Rosario Esposito la Rossa di firmare e diffondere la petizione per intitolare una strada ad Antonio Landieri. “Antonio Landieri è stato ammazzato dalla camorra il 6 novembre del 2004, a Scampia, mentre giocava a bigliardino con gli amici. Aveva 25 anni...

Conferenza stampa per lanciare la tappa novarese della carovana! 0

Conferenza stampa per lanciare la tappa novarese della carovana!

Questa mattina, presso il CSV di Novara, in via Monte Ariolo 10/12, si è tenuta la conferenza stampa promossa da Libera e Legambiente per lanciare la tappa novarese della carovana antimafia. Erano presenti Angelo Garavaglia (presidente del circolo di Legambiente di Novara), Domenico Rossi (referente del coordinamento provinciale di Libera)...

Al liceo scientifico “A. Antonelli” di Novara con la IV E 0

Al liceo scientifico “A. Antonelli” di Novara con la IV E

Sabato 11 ottobre il referente del coordinamento provinciale di Libera, Domenico Rossi, ha incontrato i ragazzi della IV E del liceo scientifico “A. Antonelli” di Novara. E’ stato un incontro ricco di idee e spunti, in preparazione dell’assemblea di istituto interscolasctica che si terrà, sempre al liceo, martedi 21 ottobre...

REVOCA DELLA SCORTA DI PINO MASCIARI 1

REVOCA DELLA SCORTA DI PINO MASCIARI

Stiamo assistendo in questi giorni alla revoca della scorta di Pino Masciari da parte di Alfredo Mantovano, alias il presidente della Commissione Centrale di Protezione. Il 18 settembre Mantovano ha deciso che Masciari sarà autorizzato a muoversi in autonomia e con mezzi propri. Cieco dei rischi, ignaro delle denunce? Proprio no. Era stato lo stesso Mantovano a considerare a rischio la vita di Pino e della sua famiglia, in passato, non permettendogli così di rientrare in località di origine in tempo di processo. Ed allo stesso tempo, lo stesso Mantovano aveva imposto a Pino l’esclusione dal programma di protezione. Perché?