Sequestro ai Di Giovanni, la partita passa al Tribunale

Sequestro-DI-Giovanni

Giunge in Tribunale, dinnanzi ai giudici della Sezione Misure di Prevenzione, l’iter per la confisca di 7 milioni di euro in beni alla famiglia Di Giovanni, cominciato con il maxisequestro del 16 dicembre 2015 coordinato dalla Squadra Mobile di Novara.

Nel frattempo si stanno svolgendo altri procedimenti, tra cui il processo per associazione a delinquere, riciclaggio, usura, ed estorsione scaturito dall’operazione Bloodsucker.

Di seguito la cronaca dell’udienza, firmata da Marco Benvenuti de La Stampa di Novara, che trovate anche a questo link:

02-02-2016_digiovanni_sequestro_giudizio_lastampa-novara

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *