Da Novara scatta “bloodsucker”: arresti in tutta Italia contro usura e riciclaggio

BloodsuckerL’operazione scattata alle prime luci dell’alba di oggi si chiama “Bloodsucker“, e già il nome è tutto un programma.
Si tratta di un vasto giro di usura, estorsioni e riciclaggio scoperto e stroncato con decine di arresti nel Novarese e nel resto d’Italia dalla Squadra Mobile di Novara in collaborazione con quelle di Torino, Milano, Brescia, Biella e Vercelli e con il contributo del Reparto Prevenzione Crimine del Piemonte.
Diverse sono le perquisizioni in corso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *