Iscriviti con noi. Il 22 marzo a Latina per rinnovare l’impegno

Anche quest’anno il coordinamento di Libera Novara parteciperà alla “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, giunta alla sua diciannovesima edizione, che si terrà sabato 22 marzo a Latina.
Nella giornata di venerdì 21 marzo il coordinamento novarese organizzerà una celebrazione locale, in centro città, coinvolgendo le scuole del Novarese (informazioni più dettagliate in seguito).

Terra di straordinarie risorse ambientali e di grande vocazione agricola, anche grazie alle fatiche e ai sacrifici di migliaia di migranti di ieri e di oggi, Latina è anche terra segnata da una presenza sempre più grave e diffusa delle mafie, in particolare camorra e ‘ndrangheta, che inquinano l’economia e la politica, distruggono il paesaggio e avvelenano l’ambiente.

Libera sarà lì per sottolineare l’urgenza di un impegno in quei territori di frontiera che rischiano di restare nell’ombra, subordinati alla violenza mafiosa e lontani dagli spazi delle cronache nazionali. Saremo lì anche per raccontare di un Lazio e di una capitale che sempre di più subiscono l’ingerenza di quella che da tempo viene defintia “la quinta mafia”.

«Lo faremo, come sempre, partendo dal ricordo di tutte le vittime innocenti di mafia, costo terribile di una convivenza da recidere con le organizzazioni criminali – spiega il referente di Libera Novara Mattia Anzaldi – È attorno alla memoria, come propulsore di impegno e forza educativa, che Libera diciannove anni fa decideva ambiziosamente di unire le migliori forze sociali per costruire la più grande e longeva rete antimafia del mondo. Memoria che si fa viaggio, dunque, e vicinanza alle “terre di confine”. Faremo tutto questo insieme con chiunque vorrà essere nostro compagno di viaggio, oltre naturalmente che con gli studenti dei nostri presidi, per dimostrare che non solo esiste un’alternativa, ma e che è possibile e necessario liberare il nostro Paese dalle mafie».

Per chi volesse intraprendere questo viaggio con noi, le iscrizioni sono aperte fino al 28 febbraio. Si partirà e tornerà in pullman (costo 40€).
Per iscriversi compilare il form al link (http://bit.ly/1gDW42X); in alternativa si può contattare novara@libera.it o 3921756515.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *