Nasce il presidio Dario Capolicchio

Ieri pomeriggio, durante il mensile appuntamento con il coordinamento regionale di Libera Piemonte, è stata ufficializzata la nascita di un nuovo presidio novarese, il sesto della provincia.
Il presidio Dario Capolicchio, dedicato al giovane ventiduenne rimasto vittima insieme alla famiglia Nencioni durante la strage di via dei Georgofili a Firenze, il 26 maggio 1993, è composto da studenti del liceo classico Carlo Alberto di Novara.
Una delegazione del gruppo ieri ha avuto modo di raccontare all’assemblea piemontese l’importanza di questa dedica: “Dario aveva pochi anni più di noi e condivideva idee e valori che ci appartengono. Dario ci rappresenta e siamo onorati di dedicare il nostro impegno e il nostro lavoro a lui”.
Buon lavoro ragazzi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *