Un tappo per Cascina Graziella

 

La collaborazione tra Libera Piemonte e la AMORIM Cork porta all’ideazione di una campagna pubblica di finanziamento per la ristrutturazione del bene confiscato “Cascina Graziella“, a Moncalvo d’Asti. La cascina è un bene confiscato alla mafia, che a lavori ultimati diventerà un centro di accoglienza per le donne vittime di violenza o in condizioni di marginalità.

Grazie alla raccolta tappi presso gli appositi contenitori e il successivo riciclo del sughero da parte della AMORIM, sarà possibile contribuire alla ristrutturazione del bene.

 

I punti di raccolta a Novara:

1- HOSTARIA “I 2 LADRONI” – C.so Cavallotti, 15 – Novara

2- TRATTORIA TOSCANA – V.le Dante Alighieri, 13 – Novara

3- TRATTORIA DELLO STADIO – Via Sottile, 2 – Novara

4- TRATTORIA ASTIGIANA “DA ERNESTO” – Via Cavour, 13 – Borgolavezzaro (Novara)

5- PIZZERIA LOS LOCOS – Via Battinisti, 2 – Novara

6- CENTRO SERVIZI VOLONTARIATO – Via Monte Ariolo, 10/12 – Novara

7- TRATTORIA RISORGIMENTO – C.so Risorgimento, 26 – Caltignaga (No)

8- ISOLA ECOLOGICA ASSA – Via Sforzesca – Novara

9- L’ANGOLO DELLE MUSE – Via Cavour, 26 – Bellinzago (No)

10- IL GIARDINO – Via Marconi, 7/a – Inveruno (Mi)

11- CAVALLINO BIANCO – Vicolo dell’Arco, 2/a – Novara

12- HOTEL PARMIGIANO – Via Cattaneo, 4 – Novara

13- TRATTORIA TRI SCALIN – Via Sottile, 25 – Novara

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *