Arrestato il direttore generale del consorzio irriguo Est Sesia

Bruno Bolognino, direttore generale del consorzio di irrigazione e bonifica Est Sesia, è stato arrestato alla sede dell’ente, in via Negroni, in un blitz di finanza e polizia su mandato della Procura.

A giugno, contestualmente a un’altra perquisizione, era stato notificato a Bolognino e alla dirigente del settore amministrativo Luisa Lazzarini, a quello del settore tecnico Giorgio Massara, e alla funzionaria progettista Francesca Bozzola, un avviso di garanzia per reati come peculato e falso. Erano state perquisite anche alcune abitazioni, sequestrati pc e conti correnti. L’attività della magistratura sarebbe concentrata su una serie di appalti aggiudicati dal consorzio nei settori dell’irrigazione, bonifica, ristrutturazione e manutenzione dei canali. L’Est Sesia è l’ente che in provincia di Novare registra i maggiori investimenti.

 

 

Articoli correlati:
Che cos’è l’Est Sesia  – La Stampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *