Bilancio Natalizio

La nuova esperienza affrontata da Libera partecipando per la prima volta al mercatino della solidarietà è stato un successo inaspettato.
Ecco alcuni numeri:
– 20 i volontari coinvolti che hanno permesso di coprire, salvo influenze dell’ultimo minuto, la quasi totalità dei turni, nei 12 giorni di presenza di Libera; a loro va un grazie particolare per esserci stati, nonostante gli impegni personali e il freddo!
– 420 i prodotti venduti tra miele, olio, vino, magliette, borse, libri e molto altro.. un tutto esaurito che ci ha colti impreparati e di cui ci siamo subiti resi conto vedendo le vendite dei primi giorni
– 20 i nuovi contatti di persone interessate a conoscere la realtà di Libera e tanti altri a cui abbiamo potuto raccontare la nostra esperienza
– circa 200 le firme raccolte contro la legge per la vendita dei beni confiscati alla mafia

Ascoltando i volontari delle altre associazioni, presenti al mercatino anche negli scorsi anni, questo dicembre ha visto meno passaggi all’interno del tendone e poche persone intente a spendere; per noi è stato comunque un successo ma la prossima volta ci presenteremo sicuramente più organizzati e più ottimisti!

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Mimmo (Sermais - Novara) ha detto:

    Ciao Fra,

    grazie per il lavoro che hai fatto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *